Condizioni GENERALI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI UTILIZZO DEL SITO E DELL’APPLICAZIONE

L’accesso al Sito www.tipshere.com e l’utilizzo dell’Applicazione Tips Here mediante l’inserimento di Segnalazioni (come definite infra) comporta l’integrale e incondizionata accettazione, in base all’effettivo utilizzo, selle seguenti condizioni generali; il Sito e l’Applicazione sono di proprietà di Tips Here Srl con sede in Via San Vittore 39, Milano, 20123 - P.IVA IT11308970968, legale rappresentante Tommaso Fantechi.

Definizioni
Tips Here Srl (“Società): è la società svolge attività di promozione nel settore immobiliare e affini, sia in Italia che al l’estero, con l’obiettivo di fornire agli Operatori di Settore informazioni per la conclusione di affari aventi ad oggetto la vendita e locazione di immobili di tutte le tipologie;

Notiziante: è la persona fisica o giuridica, che per effetto dei contatti derivati dalla propria attività, segnala accedendo al Sito o all’Applicazione opportunità di affari immobiliari

Art. 1 Oggetto del contratto ed ambito di applicazione

Le presenti Condizioni generali (di seguito “CG”) regolano i rapporti intercorrenti tra Tips Here ed il Notiziante aventi ad oggetto la segnalazione da parte di quest’ultimo alla Società di opportunità di affari, così che la Società, tramite il proprio network, ne dia poi notizia agli Operatori di Settore.

Il Notiziante, dunque, segnala alla Società informazioni, a titolo esemplificativo e non esaustivo, come:
(i) Via cittadina in cui ritiene sussistano immobili in vendita;
(ii) Numero civico di immobile in vendita;
(iii) Interno di condominio in cui vi sia un immobile in vendita;
(iv) Nome del proprietario di un immobile in vendita;
(v) Numero di telefono di proprietario o di persone con lui conviventi o comunque conoscenti, di un immobile in vendita (il tutto complessivamente La Segalazione)
La Società previa verifica e valutazione insindacabile in relazione alla utilità e/o conformità dell’oggetto della Segnalazione procederà al suo inserimento nel Network di sua proprietà al fine di renderle disponibili ai propri utenti.
Le presenti Condizioni Generali costituiscono unico documento valido a disciplinare giuridicamente i rapporti intercorrenti tra le Parti. In caso di eventuali contrasti e/o incompatibilità tra le presenti Condizioni ed altri atti e/o documenti antecedenti eventualmente in essere e/o intercorsi tra le parti aventi ad oggetto i medesimi rapporti, prevarranno le prime.
La Società si riserva la facoltà di aggiornare, integrare e/o modificare le presenti CG, di cui il Notiziante, anche se già registrato al network della Società, dovrà prendere visione ed accettare espressamente nel momento in cui accede al sito/App della Società. Le CG aggiornate, integrate e/o modificate sostituiscono integralmente le precedenti.

Art. 2 Conclusione del contratto

Il contratto si intende concluso nel momento in cui il Notiziante, accedendo al Sito o all’Applicazione sottoscrive le presenti CG, la cui approvazione/accettazione rappresenta il momento perfezionativo del negozio. L’accettazione delle presenti CG si intende incondizionata e totale e non sono ammesse modifiche, aggiunte e/o integrazioni da parte del Notiziante, dovendo considerarsi come non apposta qualsiasi condizioni da quest’ultimo aggiunta in atti, corrispondenza e/o qualsiasi altro documento estranei alle presenti CG e avente ad oggetto tra le parti i medesimi rapporti da queste disciplinate.

Art. 3 Natura giuridica del rapporto. Autonomia delle parti

La Società ed il Notiziante sono soggetti indipendenti tra loro, tra i quali non intercorre alcun rapporto di subordinazione, società, associativo e/o di rappresentanza, restando totalmente autonome le une dalle altre.
A tal proposito, con la sottoscrizione delle presenti Condizioni generali il Notiziante non si assume alcun obbligo stabile e duraturo nei confronti della società, valendo le presenti CG esclusivamente per la singola e/o plurima segnalazione che il notiziante effettua alla società accedendo di volta in volta al network.

Art. 4 obbligazioni del Notiziante

Il Notiziante dovrà utilizzare il sito e/o la applicazione attenendosi scrupolosamente alle presenti CG
È onere del Notiziante prendere visione delle presenti CG e controllare le modifiche nel caso apportate alle stesse.
L’accesso ad internet, necessario per utilizzare il sito e/o l’applicazione e tutti i relativi oneri e costi, compresi quelli di connessione, sono a carico del Notiziante, il quale è tenuto a procurarsi autonomamente ogni necessario supporto hardware o software.
Il Notiziante è l’unico responsabile del funzionamento e della manutenzione della propria strumentazione e dell'adozione di tutte le misure necessarie a garantire la sua sicurezza online.
Il Notiziante assume l’obbligo di non utilizzare il sito e/o l’applicazione ed i relativi servizi per scopi illegali o contrari alle presenti condizioni o con modalità che potrebbero danneggiarne la funzionalità, rendendolo inagibile, provocare sovraccarico, deterioramenti e/o interferenze con l'uso degli stessi da parte degli altri Utenti.
Se il Notiziante fornisce informazioni personali in occasione di contatti con la Società, ha l'obbligo e la responsabilità di fornire dati personali veritieri, corretti, verificabili ed aggiornati. I dati personali conferiti dall’utente verranno trattati dalla Società nel rispetto della normativa in materia di privacy, per le finalità e secondo le modalità descritte nella privacy policy [].
É vietato ogni comportamento da cui, anche per meri tentativi, possano derivare accessi non autorizzati al sito e ad aree riservate.

Art. 5 Responsabilità

Il Notiziante utilizza il sito e/o l’applicazione “as is”, cioè così come viene offerto e com'è disponibile nel momento in cui si connette e ne visualizza il contenuto.
La Società non è responsabile, né verso il Notiziante, né verso soggetti direttamente o indirettamente collegati al Notiziante stesso, per danni, pretese o perdite derivanti da disservizi o sospensioni del sito o della applicazione che dipendano dal Notiziante stesso, da Terzi o causati da forza maggiore o caso fortuito.
Salvo quanto definito contrattualmente ed individualmente in relazione ad obblighi specificamente assunti, la Società si riserva, in qualunque momento, senza alcuna forma di preavviso e senza alcun obbligo di indennizzo ed a sua esclusiva discrezione, la facoltà di chiudere il sito e/o la Applicazione e/o effettuare eventuali modifiche e/o integrazioni ai loro contenuti che dovessero essere ritenute opportune.
Il Notiziante si obbliga a manlevare sostanzialmente e processualmente la Società nei confronti di qualsiasi soggetto terzo per controversie di ogni genere, costi, spese e danni di qualunque genere causati dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare il sito e/o la Applicazione.

Art. 6 Corrispettivo

Per l’effettuazione della Segnalazione il Notiziante avrà diritto ad un compenso da un minimo di €50,00 (cinquanta/00) ad un massimo di €1500,00 (millecinquecento/00) a seconda del grado di completezza dell’oggetto della Segnalazione, il quale verrà verificato e valutato dalla Società entro 10 giorni dall’inserimento sul Sito o sull’Applicazione della Segnalazione medesima, sulla base di parametri commerciali di carattere oggettivo.
Il diritto al compenso del Notiziante sorge al momento della conclusione dell’affare oggetto della Segnalazione effettuata e per effetto della stessa. Il compenso diverrà esigibile decorsi 60 gg. dall’avvenuta conoscenza da parte della Società della. Conclusione dell’affare suddetto.

Art. 7 Durata

le CG sono efficaci al momento dell’avvenuta accettazione da parte del Notiziante (Data di Efficacia) delle stesse e la loro efficacia permane per ogni Segnalazione che il medesimo Notiziante effettuerà nel corso dei 24 mesi successivi mediante il proprio account sul sito e/o sulla Applicazione alla Società.

Art. 8 Riservatezza

Le Parti concordano che ogni informazione, dato, risultato o documento relativo, anche indirettamente, alle attività regolate dal presente contratto viene fornita, ed è da mantenere, riservata. Pertanto le suddette informazioni non potranno essere rivelate e/o divulgate a terzi, né possono essere rese pubbliche o accessibili con qualsiasi altro mezzo senza la previa autorizzazione scritta della parte che le ha fornite, salvo che ciò non sia necessario per l’uso specifico delle stesse da parte della Società previsto all’art. 1 , per il quale il Notiziante con la sottoscrizione delle presenti CG rilascia apposita autorizzazione all’utilizzo. obblighi di legge.
Il Notiziante si obbliga in ogni caso, per tutta la durata del contratto e per un periodo di 3 anni dalla sua cessazione a qualunque titolo, a non divulgare in qualsiasi forma informazioni o dati inerenti la Società, gli Operatori di Settore, i clienti e ancora le caratteristiche dei Servizi.
Con la sottoscrizione delle presenti Condizioni generali, inoltre, il Notiziante dichiara e garantisce che la raccolta, il trattamento e la conservazione dei dati personali di soggetti terzi dallo stesso effettuata per le finalità di cui al presente contratto, è avvenuta con le garanzie e nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti in materia Privacy. Dichiara inoltre e garantisce che per i predetti dati ha ottenuto tutte le necessarie autorizzazioni previste dalla normativa di riferimento per la cessione a terzi dei suddetti dati.
A tal proposito, il Notiziante si obbliga a manlevare e tenere indenne integralmente la Società da qualsiasi richiesta e/o pretesa risarcitoria, spesa o costo che dovesse derivare da soggetti terzi e comunque estranei al presente contratto, come conseguenza di una (anche solo asserita) violazione delle disposizioni in materia di trattamento dei dati personali da parte del Notiziante.

Art.9 Legge sostanziale e Foro esclusivo

Il presente contratto è disciplinato dalla Legge Italiana; per quanto qui non previsto si applicheranno le norme del Codice Civile e le altre norme giuridiche aventi efficacia di legge.
Ogni controversia che dovesse sorgere tra le Parti in relazione all’interpretazione, validità, esecuzione o violazione del presente contratto sarà di competenza esclusiva del Tribunale di Firenze, stante la rinuncia espressa delle Parti anche ai Fori alternativi.



Il Notiziante dichiara di aver preso specifica visione e di approvare in via espressa le seguenti clausole del contratto: Art. 1) Oggetto; Art. 2) Conclusione del Contratto Art. 3) Modalità di espletamento dell’incarico; Art. 4) obbligazioni del Notiziante; Art. 5) Responsabilità; 7) Durata 6) Corrispettivo; 8) Clausola di riservatezza e informazioni confidenziali; Art. 9) Legge sostanziale e Foro esclusivo.